Electric Mary: concerto in supporto a Skid Row a Fontaneto D’Agogna

Il concerto di Skid Row del 21 Novembre prossimo al Phenomenon di Fontaneto D’agogna, prevede l’esibizione di due supporti internazionali:

– Hollowstar (UK)

– Electric Mary (AU)

 

Gli Electric Mary sono una band formatasi nel 2003 e prese il nome da Rusty Brown quando conobbe Mary Campbell, la direttrice degli Electric Lady Studios di Jimi Hendrix a New York. Nel 2008 sono stati finalisti ai MusicOz Awards, con una nomination come Best Rock Band. Successivamente hanno aperto le date di Whitesnake e Judas Priest. Il 2009 li ha visti in tour con Alice Cooper e Glenn Hughes, oltre ad essere endorser all’Experience PRS per PRS Guitars a Stevensville, Maryland, accanto ad artisti del calibro di Carlos Santana, Dweezil Zappa e Buddy Guy. Nel 2010 hanno supportato Deep Purple. L’ultima parte del 2011 ha visto la band esibirsi alla Coppa del Mondo in Sud Africa per poi intraprendere un tour di concerti nell’Europa continentale, incluso l’Hell Fest in Francia. Nel 2012 la band è tornata in Europa per un lungo tour in Francia, Spagna e Belgio e poi nel Regno Unito per poi esibirsi all’Hard Rock Hell Festival in Galles. Lo stesso anno, il batterista della band Stephen (Venom) Brown decise di andarsene e fu sostituito da Davey Porter, con cui Rusty aveva suonato negli ultimi 20 anni. Nel 2014 la band ha pubblicato l’EP The Last Great Hope e usi è esibita in concerti in Spagna e Francia. Al suo ritorno a casa, Davey è caduto da un tetto e si è rotto una caviglia, e queso ha costretto la band a fermarsi più di un anno. Nel 2016 i membri ritrovarono alcune registrazioni persi di Hell Dorado del tour precedente, e contattarono The Machine per mixare l’album. La band è stata entusiasta di aver collaborato con The Machine dopo essersi innamorata del suo lavoro svolto per Clutch. Un tour in Europa a ottobre 2016 ha dato il via allo Straight Out of Hell Dorado Tour. Purtroppo, alla fine dei concerti tenuti, Davey ha deciso di lasciare la band e dopo una lunga ricerca Paul (Spyda) Marrett è stato ingaggiato come nuovo batterista. Nel 2017 la band ha iniziato a scrivere e registrare il nuovo album, Mother, rilasciato nel febbraio 2019.

Categorie

Recent Tweets